Artistsinmasks – gli artisti del CLAM espongono in Germania

artistsinmask-assclaminternational

Oltre i confini del COVID-19, la sfida dei 40 artisti europei che hanno aderito al progetto di Gerd Lepic si è concretizzata nella mostra inaugurata in un tour virtuale accessibile al pubblico sul canale YouTube dedicato, artistsinmasks.eu.

L’iniziativa di Gerd, sostenuto dalla pittrice e clown Uta Strack, sua partner, dal fotografo francese Eric Schaftlein, curatore anche della produzione dei video che accompagnano quotidianamente alle 18.00 tutto il periodo della mostra. Ogni giorno infatti, sulla pagina Gerd Lepic.net è possibile godere di un video sottotitolato in inglese, in cui l’artista legge pagine tratte dal suo libro “93 giorni in Italia”, condividendo suggestioni e riflessioni raccolte nel corso di un lungo tour europeo, accompagnate dal dettaglio di un’opera esposta attualmente a Murnau

L’esposizione resterà non visitabile sino al 7 marzo, ma dato l’interesse mostrato dalla comunità europea attraverso i consensi raccolti sui social, la municipalità di Murnau e l’Associazione Tusculum di Offhausen hanno già richiesto agli artisti la possibilità di trattenere le opere inviate dagli artisti europei, tra gli altri i nostri Domenico Campagna, Giuseppe De Simone, Carmen Manco, Piero Nardelli, Schiro per proseguire l’esposizione sino al 27 marzo.

I limiti imposti dalla pandemia non hanno permesso a noi dell’Associazione CLAM di Taranto di realizzare l’esposizione prevista dal 2 al 27 gennaio, ma i nostri amici tedeschi e francesi sono pronti a venire per esporre le loro opere e realizzare il secondo evento nella città di Taranto, appena usciremo dalle restrizioni dovute all’emergenza

Visitate il sito artistsinmasks.eugerdlepic.net

Articoli consigliati

1 commento

  1. GRAZIE!!!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: