Anche il CLAM International partecipa all’EuroArt – General Meeting 2023

euroart-general-meeting-2023-01_assclaminternation

Murnau (DE) – 14 ottobre 2023

Nella splendida cornice di Murnau, rinomata cittadina turistica dell’Alta Baviera, il 13 e il 14 ottobre 2023 ha avuto luogo la Conferenza annuale di EuroArt.

EuroArt è la rete europea fondata nel 1994 a Bruxelles dalle colonie artistiche di Barbizon (Francia), Tervuren (Belgio), Worpswede, Ahrenshoop e Kronberg (Germania).

Oggi Euro-Art conta ben 46 colonie artistiche in 12 paesi, tra cui la nostra Associazione, e persegue lo scopo di creare una coscienza culturale tra i cittadini europei.

Inoltre, incoraggia la comprensione culturale reciproca e l’intensa cooperazione tra i suoi membri, tramite progetti, workshop ed eventi diversi che promuovono la scena artistica contemporanea.

Settanta delegati per il finale report 2023

Per il final report relativo a quanto svolto nel 2023 e la programmazione delle future attività, oltre che per suggellare l’entrata di nuove colonie e associazioni, si sono ritrovati settanta delegati.

In rappresentanza dell’Associazione CLAM International, Maria Caterina Polidoro ha illustrato i punti fondamentali e le attività del nostro progetto artistico-culturale.

L’accoglienza è stata calorosa e sentita.

La collaborazione con la rete di Euroart rappresenta per la nostra associazione un’ulteriore occasione di crescita e visibilità a livello europeo. 

La prof.ssa Maria Caterina Polidoro riceve il certificato di partership del CLAM
Il certificato di partership del CLAM

Un programma ricco di spunti interessanti e suggestivi

Oltre allo scambio di idee e progetti, il programma ha offerto ai partecipanti anche la possibilità di conoscere la ricchezza culturale di Murnau, chiamata la Terra Blu da artisti quali Gabriele Muenter, Wassily Kandinsky e Franz Marc.

Interessante e suggestiva è stata la visita dell’esposizione delle opere della colonia Tusculum di Murnau.

Non è mancata, complice il tempo decisamente estivo, l’occasione di godere della straordinaria bellezza del Lago di Staffel, che i partecipanti hanno potuto attraversare a bordo di una nave.

di Prof. Maria Caterina Polidoro
Delegata CLAM al General Meeting


Per ogni informazione, scrivici su


Articoli consigliati

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: